Come tagliare le unghie

Il taglio delle unghie

In genere i conigli che vivono in casa senza la possibilità di scavare hanno problemi di eccessiva crescita delle unghie, che devono essere periodicamente tagliate per evitare che si spezzino o crescano in direzioni anomale; l’operazione viene condotta utilizzando un piccolo tronchese per le unghie dei gatti, reperibile nei negozi per animali.

1813_krallenschererot_03_2011_0

Nei conigli con le unghie non pigmentate si vede chiaramente la parte irrorata, di colore rosa, alla base dell’unghia, che non deve essere tagliata; nelle unghie colorate questa si distingue meno bene, per cui le prime volte fatevi mostrare dal veterinario o da una persona esperta fino a che punto si può tagliare senza danno.
Se per errore l’unghia viene accorciata troppo e sanguina non allarmatevi, è sufficiente tenere premuta la parte alcuni minuti, finchè il sangue non coagula. 

Unghia di coniglio: alla base si nota la parte irrorata, che è rosa.
Un’unghia di questa lunghezza non ha bisogno di essere accorciata.

 

Tratto da http://www.aaeconigli.it/

Lascia un commento