Erba fresca tutti i giorni: come fare?

Vivendo in città è difficile reperire erba fresca e pulita.
Pertanto per permettere al nostro amico coniglio di mangiare erba fresca come i suoi cugini selvatici possiamo fornirgli vasetti d’erba da tenere in balcone e lasciare a sua disposizione (se non lo distrugge in pochi secondi!!) oppure da cui prelevare ciuffi d’erba da dargli.

Come fare?

Procurarsi uno o più vasi di dimensioni medio-grandi, tipo fioriera.
Seminare diversi tipi di erbe di campo: dalla semplice erba per gatti al tarassaco, rucola, piantaggine, etc…
Seguire le istruzioni di innaffiatura ed esposizione al sole che si trovano sulle buste dei sementi
Dopo poco giorni le erbette inizieranno a spuntare
Aspettare che le erbe raggiungano un’altezza di almeno 4-5cm prima di proporle al coniglietto che felice si fionderà sopra!

vaso

erba

erba


Vaso di erba gatta appena spuntata

“Dosaggio”

I vasi di erba di campo possono essere lasciati a dispozione del coniglio, a meno che non distrugga tutto subito! In tal caso, è consigliabile fornirgli le erbe a ciuffi.

E’ possibile che il coniglietto salti sopra il vaso e lo utilizzi proprio come mini giardino… Suggeriamo di lasciarlo zampettare sull’erba, dopotutto è la sua naturale predisposizione!

Si consiglia di seminare ed avere a disposizione più vasi da fornire a rotazione al coniglio, in modo da garantirgli erba fresca tutti i giorni o quasi ;-).

Erba

Alternative

In alternativa, esistono vasetti di erbe di campo selezionate per coniglietti facilmente reperibili o semplicemente i comunissimi vasetti di erba gatto.

erba gatta
Vaso di erba gatta già pronto in commercio

Un pensiero su “Erba fresca tutti i giorni: come fare?”

  1. Realmente un eccellente articolo molto utile. Ho Spulciato con interesse i vari articoli sul blog e l’ho trovato davvero completo a livello informativo. Vai avanti in questo modo con la divulgazione di corrette informazioni sui nostri amati coniglietti!

    Giorgio

Lascia un commento