Fili elettrici: Attrazione Fatale !

ECCO ALCUNE SPIEGAZIONI E CURIOSITA’ DEL PERCHE’ I NOSTRI PELOSI SONO ATTRATTI DAI FILI ELETTRICI!!

Occhio al filo!

Quei dentini non sono messi lì a caso. Sembrano davvero fatti apposta per devastare qualsiasi filo elettrico corra per casa, e per far disperare te, padrone di un coniglio alla ricerca di una soluzione per scoraggiare il piccolo peloso dal rovinare i tuoi preziosi apparecchi elettrici.

Ma innanzitutto, perché questa attrazione irresistibile per i fili che conducono la corrente?

Qualcuno ipotizza che i conigli “sentano” la corrente e ne siano attratti, qualcun altro che sia un istinto insopprimibile perché i cavi casalinghi rappresentano le radici di cui i conigli dovevano liberarsi per alloggiare meglio nelle loro tane: ma forse, più semplicemente, i conigli mordono e rosicchiano per “limarsi” un po’ i denti ed evitare che crescano a dismisura, essendo a crescita continua.

Il problema, comunque, rimane: come scoraggiarlo e proteggerlo dal pericolo di prendere la scossa? La soluzione più pratica e veloce sono i passacavi, quei tubi di plastica dura, tagliabili su misura, dentro cui nascondere i cavi oggetto delle attenzioni del tuo coniglio. Sono efficaci? Sì – ma devono proprio essere di plastica dura per resistere agli attacchi di quei dentini affilati – perché quanto meno dovrebbero consentirti di arrivare in tempo e sgridare il tuo coniglio e tentare di fargli capire che non deve mordere i fili che trova per casa.

Se le apparecchiature a cui tieni di più si trovano in una stanza particolare, ad esempio uno studio o un salotto, l’altra soluzione – la più ovvia – è evitare che il coniglio ci entri quando può agire indisturbato perché né tu né un tuo famigliare è presente. Perchè all’interno dei fili elettrici passano delle vibrazioni che solo loro riescono a sentire, queste vibrazioni ovviamente sono generate dalla corrente che passa attraverso il filo, loro ne sono infastiditi e tendono pertanto a rosicchiare il filo per spezzare il passaggio di questi rumori per loro fastidiosi.

Non tutti i conigli sono demolitori e tranciano o scorticano qualsiasi materiale… direi semplicemente che il motivo principale è che è nella loro natura (istinto) il bisogno di rosicchiare e masticare, per il fatto ,che hanno i denti a crescita continua .( I loro denti non hanno la radice come i denti dei carnivori ,ma sono muniti di un nucleo germinativo, che permette la loro crescita continua).

In condizioni normali i denti del coniglio crescono mediamente alla velocità di circa 2 mm a settimana, ma il consumo dovuto alla masticazione di cibi fibrosi e allo sfregamento con i denti corrispondenti li mantiene ad una lunghezza costante e regolare.

Lascia un commento