Lo stallo da SARA B.

Ore 20.30: SARA mi conferma che il coniglietto è arrivato e anche se ancora un pò spaventato si sta ambientando.

Comincia quindi a perlustrare la stanza dedicata a lui e magicamente prende subito confidenza con il cane di Sara che conosce bene i “lapini” .  E’ finalmente libero di correre per casa sin da subito e di avere le giuste cure. Sara per evitargli ulteriori stress lo isola dalla sua coniglietta e lo accudisce per tutta la serata tenendomi aggiornato.

recupero 06

2285e5e3-d54c-46cb-8d1c-007e9c67dec5

Il coniglietto è vispo ma ancora un pò in allerta per il cambio habitat, clima, luce, odori etc.. e mi informa che per tutta la serata non mangia molto, ignora il fieno ed il pellet.

Anche lei nota il pancino  ancora un pò gonfio, ma non duro ed il coniglietto anche se non spallina molto sembra stare bene, è vivace, è curioso e sembra rilassato dalle coccole. E’ sempre attirato dal cane e lo segue ovunque senza temerlo fino a sdraiarsi anche accanto a lui.

IMG-20151122-WA0018

recupero 08

Bene! Finalmente comincia a vivere una VITA DEGNA !

Lascia un commento