Perchè serve un veterinario esperto?

Così come cane e gatto, anche il coniglio ha bisogno di un veterinario di fiducia.
Il veterinario deve però essere esperto in esotici e più propriamente in conigli per poter essere il punto di riferimento necessario per chi decide di prendersi cura di un coniglietto.

Perchè un veterinario?

Perchè il coniglio necessita di essere vaccinato contro due malattie mortali quali: MEV e MIXO. Si tratta di due malattie virali introdotte dall’uomo per “limitare” il numero di conigli, ma che poi sono sfuggite al controllo.
La trasmissione più temibile è tramite zanzare. Pertanto è necessario vaccinare il coniglio, onde non correre inutili rischi ANCHE se vive in casa e non ha contatti diretti con altri conigli. I vaccini si effettuano circa 2 volte all’anno e hanno copertura di 4-6 mesi.
Per maggiori informazioni si rimanda al proprio veterinario esperto di conigli di fiducia.
Un ulteriore utilità è senza dubbio il controllo e la visita del coniglio, esattamente come il nostro andare dal dottore o fare esami per verificare che tutto sia in regola.

Per quanto riguarda il coniglio, i principali controlli che occorre fare sono:

– controllo denti con otoscopio e tramite palpazione, eventualmente con lastra se la situazione è incerta

– presenza/assenza di bava sotto il mento

– presenza/assenza di cerume nelle orecchie

– presenza/assenza di scolo dal naso

– presenza/assenza di scolo dagli occhi

– controllo lunghezza unghie

– presenza/assenza di crosticine cutanee/rogna/micosi

– livello di disidratazione (si controlla dal pelo)

– presenza/assenza di gas-gonfiore nella pancia

– presenza/assenza pododermatite = infiammazione sotto le zampe

– controllo genitali

– presenza/assenza di feci sotto il codino e intorno all’ano

Soprattutto per quanto riguarda le coniglie, molto soggette a tumori uterini, il veterinario esperto in esotici è indispensabile per consigliare, sterilizzare e seguire il post operatorio.

Inoltre, non dimentichiamo che, soprattutto per chi non ha mai vissuto con un coniglio, il veterinario esperto può fornire innumerevoli consigli utili.

Perchè esperto in esotici?

I conigli, così come cavie, furetti e altri piccoli animali da compagnia, sono considerati “animali esotici”, ovvero diversi da cane e gatto. Poichè considerati un “gruppo” a parte, non sempre i veterinari esperti in cani e gatti sono in grado di curare bene animali esotici, in quanto occorre essere specializzati ed averli studiati per diversi anni. Sono numerose le differenze fra cure per un cane e gatto e quelle per un coniglio, a cominciare dall’anestesia gassosa per conigli piuttosto che iniettabile per cani e gatti.

Come si trova un veterinario esperto in conigli?

Sebbene la diffusione del coniglio nelle case italiane sia via via crescente, non così velocemente è purtroppo la specializzazione di veterinari esperti in conigli. Tuttavia esistono numerosi veterinari esperti in esotici.
Per conoscere un nominativo vicino esiste sempre la buona pratica del passaparola o informandosi soprattutto dalle associazioni di recupero di coniglietti abbandonati, che grazie al proprio lavoro, entrano in contatto per forza di cose con numerosi veterinari esperti in conigli.

Lascia un commento