Razza coniglio: Conosciamo l’ “AMERICAN FUZZY LOP”

Descrizione Razza: L’American Fuzzy Lop è una razza di coniglio riconosciuto dalla American Rabbit Breeders Association (ARBA). E’simile in apparenza a un “Lop Oland”. Tuttavia, l’American Fuzzy Lop è una razza con un mantello di lana simile alle razze angora, anche se la lana sarà una varietà più corta e la testa a pelo corto.fuzzy

 

Storia del Coniglio American Fuzzy Lop

La storia del  Fuzzy Lop americano si intreccia con la storia  del Lop Oland . Inizialmente, il coniglio Oland Lop, era disponibile solo in tinta unita, alcuni allevatori hanno voluto aggiungere al pool genico un effetto pezzato al mantello . Per far questo, gli allevatori hanno incrociato i loro Oland Lops con razze d’ Angora inglesi. Patty Greene-Karl si rese conto che il gene “fuzzy” era recessivo, in modo che l’accoppiamento di due Lops Holland che possedevano questo gene determinavano una certa percentuale della progenie (teoricamente 25%) con lana d’ Angora.

Nasce così una nuova razza, chiamata l’American Fuzzy Lop. Patty Greene-Karl ha allevato per primo gli American Fuzzy Lop, portandoli nel 1985 a Houston per presentarli ad un ristretto pubblico. Da lì nel 1987 vennero esposti a Portland e nel 1988 a Madison, dove questa razza fu inserita nello standard ARBA (Associazione degli allevatori cunicoli Americana). Il paese d’origine di questo coniglio dunque sono gli USA. I primi esemplari erano solo a tinta unita. Solo successivamente si passò all’incrocio di alcuni elementi. Probabilmente l’American Fuzzy Lop nasce da un incrocio di coniglio Olandesi con l’Angora.

American-Fuzzy Lop

Caratteristiche del Coniglio American Fuzzy Lop

Il coniglio American Fuzzy Lop ha un peso che si aggira attorno a 1,7 kg. Il corpicino è piccolo e ha un aspetto molto arrotondato su se stesso. Il collo dell’animale infatti non è nemmeno visibile. Caratteristica di questo animale è avere delle orecchie abbastanza lunghe con del pelo corto. Sul corpo, al contrario, il pelo è molto lungo. E’ un coniglio molto docile nonché affettuoso, perfetto per essere un animale domestico.

Il coniglio American Fuzzy Lop non deve mai superare gli 1,8 kg di peso nè tantomeno avere le orecchie dritte, allo stesso tempo però non devono mai essere visibili le vertebre in questa razza di animali. Un buon coniglio American Fuzzy Lop deve un corpo liscio e muscoloso con una testa non tonda, ma leggermente schiacciata.

Come lavare un coniglio American Fuzzy Lop

Generalmente i conigli non devono essere lavati in quanto si puliscono da soli sia il pelo che le orecchie, i genitali, le zampe e il musetto.

E’ buon costume non fare il bagno al proprio animaletto per evitare che un certo quantitativo d’acqua si inserisca nelle orecchie e il coniglio ne possa soffrire. E’ utile dunque utilizzare uno shampoo secco. Con un piccolo quantitativo nelle proprie mani ed un altro sulla cute del proprio coniglio si può lavare tutto il manto del piccolo American Fuzzy Lop.

Se l’animale, però, necessita di un più approfondito lavaggio, allora, si può optare anche per un shampoo con l’acqua. E’ opportuno però riscaldare il locale chiuso prima di bagnare il proprio animaletto. Una folata d’aria gli potrebbe essere fatale. Dopo averlo accuratamente lavato è necessario posizionale il coniglietto sopra un termosifone per riscaldarlo e farlo asciugare rapidamente.

Non è però da favorire la pratica del lavaggio attraverso shampoo con acqua. Se, per esempio, il coniglio è semplicemente sporco di feci è da evitare un lavaggio completo. Basta occuparsi solo della zona specifica.

Come spazzolare un coniglio American Fuzzy Lop

Come spazzolare un coniglio American Fuzzy Lop

Il coniglio American Fuzzy Lop, non essendo un coniglio a pelo corto, necessita di essere spazzolato spesso, anche più di una volta al giorno. E’ necessario utilizzare un cardatore e muoverlo prima nel senso contrario al pelo e poi nel senso del pelo stesso. Qualora ci fossero nodi particolarmente ostici da scindere si può anche optare per il taglio di alcune ciocche per non far soffrire troppo l’animale. Questo può accadere attorno all’orifizio anale. In questo caso è meglio tagliare per evitare anche che le feci rimangano attaccate.

 

Lascia un commento