Se il coniglio trema…

Perché il coniglio trema?

Il primo pensiero che viene in risposta a questo quesito è di certo quello che riguarda il freddo e la temperatura dell’ambiente in cui soggiorna. Effettivamente potrebbe essere, ma questo animale è abituato anche a zampettare sulla neve, quindi se trema in casa raramente è solo una questione di temperatura ambientale bassa: potrebbe anche trattarsi di febbre. E’ dunque opportuno misurargli la temperatura e rivolgersi al veterinario, onde escludere o piuttosto curare un’eventuale e pericolosa infezione.

Più in generale invece, per i conigli domestici è opportuno tenere sotto controllo le alte temperature: questi animali purtroppo fisiologicamente non sono in grado di sopportarle e quindi quello che sembra un tremore in realtà potrebbe essere altro, una reazione naturale al caldo eccessivo. Di fatto però, se è questa la causa, il piccolo pelosettonon trema, bensì ansima, respira affannosamente a tal punto da scuotere tutto il suo corpicino. E’ buona norma cercare di comprendere bene quali sono i gesti quotidiani in un pet, per poterli interpretare in caso di necessità. Distinguere una respirazione affannosa da un tremore è possibile solo se si conosce bene il proprio coniglio. In più vanno valutati altri sintomi eventualmente correlati: se trema ma è adeguatamente vispo e con le orecchie dritte allora non si dovrebbe trattare di nulla di grave (ma sempre da non sottovalutare, specie se questo suo tremore perdura nel tempo). Se invece oltre questo sintomo il pet si dimostra abbattuto e privo di energie, è il caso di intervenire per prevenire un pericoloso colpo di calore. E questa è la prima valutazione da fare. E comunque rivolgersi ad un veterinario.

I conigli possono anche tremare per la paura (se ci sono in giro per casa dei bambini che li prendono troppo spesso in braccio o fanno molto rumore). In tal caso, raramente si assiste ad altri sintomi correlati ed una volta allontanato l’animale dalla sua fonte distress (anche altri animali domestici, fumo di sigaretta, ecc.) dovrebbe smettere di tremare. Infine se vi sembra che a tremare sia solo la testa, potrebbe trattarsi di un disturbo alle orecchie, magari acari: vanno controllate ed anche in tal caso è opportuno farsi dare dal medico veterinario una cura acaricida (in genere vanno bene i prodotti per i gatti in tal senso).

Fonte: Rabbit.org

Lascia un commento