Come mettere in sicurezza i fili di casa

Rabbit-Proofing

l’arte di rendere la casa a prova di coniglio!

I conigli non possono essere lasciati costantemente chiusi in gabbia: hanno bisogno di molte ore di libertà tutti i giorni. Durante le ore libere è necessario che ci sia sempre qualcuno con loro per sorvegliarli, ma poichè una breve distrazione può sempre avvenire è meglio predisporre le cose in modo che gli animali non possano causare danni o farsi male.

Uno dei pericoli principali sono costituiti dai fili elettrici, in genere molto graditi dai conigli! Questi animali possono danneggiare anche i fili del telefono, del computer o del carica-batterie del cellulare: non trascurate niente.

Rabbit-chewing-wires

I FILI ELETTRICI

I conigli ne sono fortemente attratti e con gli incisivi affilati in pochi secondi sono in grado di troncarli di netto o di rosicchiarne la guaina di gomma. La migliore soluzione restano gli avvolgi cavi usati in genere per i PC. Sono facili da reperire sia dal ferramenta, nei negozi di informatica così come i negozi di casalinghi o prodotti per uffici ma soprattutto nei negozi online. Esistono in diverse forme, dimensioni e circonferenze. L’importante è comunque che siano di plastica molto dura e liscia ( sconsigliati quindi quelli troppo morbidi e flessibili in quanto non servirebbero al nostro scopo!)

Spiral-font-b-Cable-b-font-Wrap-Tidy-font-b-Hide-b-font-Banding-Loom-PC12300-3029251

cavi-3 Copri cavi elettrici

nascondere-cavi

COPRICAVO CC15 DOPO protezione-cavi-tv

Un’ altra soluzione davvero ottima e a prova anche dei conigli più maldestri e ostinati sono i copritubi flessibili in acciaio inox utilizzati in idraulica oppure per diametri inferiori i coprifreni per bicicletta . Io ho utilizzato questi per proteggere soprattutto i cavi elettrici ad alta tensione come quelli del frigo, lavatrice, lavastoviglie, stufa a pellet, che potrebbero accidentalmente esser raggiunti dalla mia pestifera 😛 coniglietta.

inoxdoppia_treccia

flessibili inox freni bicicletta

 

Per prese volanti, prolunghe del telefono/modem o cavi antenna passati sul battiscopa con i classici chiodini, è preferibile sostituirli con delle canaline passacavo che possono esser fissate facilmente sopra il battiscopa anche con del semplice nastro biadesivo. Oppure se state ristrutturando o avete un minimo manualità poterte utilizzare il battiscopa con passacavo incorporato.

chiodiniantennabattiscopa
01 065cable_4_b_vogels-cable-4-black_2

canalina_grande2

minicanalina

Infine per i tratti di cavetti sottili difficili da isolare, si può provare con le pomate e gli smalti per l’onicofagia. Si tratta di prodotti innocui ma molto amari da spalmare sulle dita per impedire agli esseri umani di mangiarsi le unghie. Possono rivelarsi efficaci dissuasori anche per i conigli che si impuntano a masticare in determinati punti i fili elettrici.

924522699 unghiasil-sos-onicofagia

Un altro sistema valido è circoscrivere le zone “pericolose” e non renderle accessibili. Con un pò di ingegno si possono usare griglie, reti metalliche, o chiudere gli spazi vuoti dove il coniglietto potrebbe infilarsi.

PALI COLORATI LEGNO TAPPA BUCHI STEREO+TV DA INTRUFOLAMENTO

PROTEZIONE COMPUTER

Come ultimo consiglio, cerchiamo di optare quando possibile a soluzioni wireless senza fili: dal mouse  alla tastiera del PC, dalle cuffie bluetooth ai telefoni cordless.

 

Lascia un commento